Archive for the ‘Nuovi Santi e Beati’ Category

ESEMPIO MARTIRI CI ESORTA ADOPERARCI PER RICONCILIAZIONE

ottobre 29, 2007
CITTA’ DEL VATICANO, 28 OTT. 2007 (VIS). Alle 12:00 di questa mattina il Santo Padre Benedetto XVI si è affacciato alla finestra del suo studio nel Palazzo Apostolico Vaticano, per recitare l’Angelus con le migliaia di pellegrini, provenienti in maggioranza dalla Spagna, che avevano assistito alla Cerimonia di Beatificazione di 498 martiri del XX secolo in Spagna, presieduta in Piazza San Pietro dal Cardinale José Saraiva Martins, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi.

  “La contemporanea iscrizione nell’albo dei Beati di un così gran numero di Martiri dimostra che la suprema testimonianza del sangue non è un’eccezione riservata soltanto ad alcuni individui, ma un’eventualità realistica per l’intero Popolo cristiano. Si tratta, infatti, di uomini e donne diversi per età, vocazione e condizione sociale, che hanno pagato con la vita la loro fedeltà a Cristo e alla sua Chiesa”.

  “Il mese di ottobre” – ha proseguito il Pontefice – “dedicato in modo particolare all’impegno missionario, si chiude così con la luminosa testimonianza dei martiri spagnoli, che vanno ad aggiungersi ai martiri Albertina Berkenbrock, Manuel Gómez González e Adilio Daronch, e Franz Jägerstätter, proclamati Beati nei giorni scorsi in Brasile e in Austria. Il loro esempio sta a testimoniare che il Battesimo impegna i cristiani a partecipare con coraggio alla diffusione del Regno di Dio, cooperandovi se necessario col sacrificio della stessa vita”.

  “Non tutti, certo, sono chiamati al martirio cruento. C’è però un ‘martirio’ incruento, che non è meno significativo, come quello di Celina Chludzi?ska, sposa, madre di famiglia, vedova e religiosa, beatificata ieri a Roma: è la testimonianza silenziosa ed eroica di tanti cristiani che vivono il Vangelo senza compromessi, compiendo il loro dovere e dedicandosi generosamente al servizio dei poveri”.

  “Questo martirio della vita ordinaria” – ha concluso il Santo Padre – “è una testimonianza quanto mai importante nelle società secolarizzate del nostro tempo. È la pacifica battaglia dell’amore che ogni cristiano, come Paolo, deve instancabilmente combattere; la corsa per diffondere il Vangelo che ci impegna sino alla morte. Ci aiuti e ci assista, nella nostra quotidiana testimonianza, la Vergine Maria, Regina dei Martiri e Stella dell’Evangelizzazione”.

  Al termine della recita dell’Angelus, il Santo Padre si è rivolto ai 40.000 fedeli spagnoli – vescovi, sacerdoti, religiosi, religiose, seminaristi e laici – che hanno partecipato alla cerimonia di Beatificazione di questa mattina.

  “Ringraziamo Dio” – ha detto il Papa in lingua spagnola – per il grande dono di questi eroici testimoni della fede che, mossi soltanto dal loro amore di Dio, hanno pagato con il sangue la fedeltà a Cristo e alla Chiesa. Con la loro testimonianza hanno illuminato il nostro cammino spirituale fino alla santità e ci incoraggiano a donare la nostra vita come offerta di amore a Dio e ai fratelli”.

  “Nel contempo, con le loro parole e gesti di perdono nei confronti dei persecutori, i martiri ci esortano ad adoperarci instancabilmente a favore della misericordia, della riconciliazione e della convivenza pacifica”.

  “Vi invito di cuore” – ha detto ancora il Santo Padre – “a rafforzare ogni giorno di più la comunione ecclesiale, ad essere testimoni fedeli del Vangelo nel mondo, sentendo la gioia di essere membri vivi della Chiesa, vera sposa di Cristo”.

  Il Santo Padre Benedetto XVI ha concluso pregando i Nuovi Martiri affinché, per intercessione della Vergine Maria, Regina dei Martiri, intercedano per la Chiesa in Spagna e nel mondo, ed ha auspicato: “Che la fecondità del loro martirio produca frutti abbondanti di vita cristiana nei fedeli e nelle famiglie; che il sangue sparso sia seme di sante e numerose vocazioni sacerdotali, religiose e missionarie”.
ANG/MARTIRI/…                                   VIS 20071029 (590)

Annunci

CHIUSURA SINODO VESCOVI, CANONIZZAZIONE DI CINQUE BEATI

ottobre 18, 2007
CITTÀ DEL VATICANO, 18 OTT. 2005 (VIS). Alle 9:30 di domenica 23 ottobre, Giornata Missionaria Mondiale, il Santo Padre presiederà, in Piazza San Pietro, la Concelebrazione Eucaristica con i Padri Sinodali, di chiusura della XI Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi e procederà alla canonizzazione di cinque Beati.

  I nomi dei futuri santi sono: Józef Bilczewski (1860-1923), Vescovo; Gaetano Catanoso (1879-1963), Presbitero, Fondatore della Congregazione delle Suore Veroniche del Volto Santo; Zygmunt Gorazdowski (1845-1920), Presbitero, Fondatore della Congregazione delle Suore di San Giuseppe; Alberto Hurtado Cruchaga (1901-1952), Presbitero, della Compagnia di Gesù, e Felice da Nicosia (1715-1787), Religioso, dell’Ordine Francescano dei Frati Minori Cappuccini.

  “In questa domenica, in cui si conclude l’Anno dell’Eucaristia e vengono proclamati cinque nuovi santi” – si legge in una nota dell’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice – “siamo invitati a fare dell’Eucaristia sempre più il culmine e la fonte della vita e della missione della Chiesa e ad essere testimoni del Vangelo fino agli estremi confini della terra”.
OCL/CHIUSURA SINODO:CANONIZZAZIONE/…                VIS 20051018 (160)

CELEBRAZIONI PRESIEDUTE DAL PAPA OTTOBRE 2007-GENNAIO 2008

ottobre 10, 2007
CITTA’ DEL VATICANO, 10 OTT. 2007 (VIS). Questa mattina è stato reso pubblico un Comunicato dell’Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice che rende noto il calendario della Celebrazioni Liturgiche presiedute dal Santo Padre nei mesi di ottobre, novembre, dicembre e gennaio 2008.

OTTOBRE

– Domenica 21: XXIX Domenica “per annum”: Visita Pastorale a Napoli (Italia).

RITI DI BEATIFICAZIONE APPROVATI DAL SANTO PADRE

– Sabato 20: ore 16:00, Piazza della Cattedrale, Tubarão (Brasile), Beatificazione della Serva di Dio Albertina Berkenbrock.

– Domenica 21: XXIX Domenica “per annum”: ore 16:00, Parque Municipal de Exposições, Federico Westphalen (Brasile), Beatificazione dei Servi di Dio: Emmanuel Gómez González e Adilic Daronch.

– Venerdì 26: ore 10:00, Cattedrale di Linz (Austria), Beatificazione del Servo di Dio Franz Jägerstätter.

– Sabato 27: ore 16:00, Basilica di San Giovanni in Laterano, Roma, Beatificazione della Serva di Dio Celina Chludzinska v. Borzeka.

– Domenica 28: XXX Domenica “per annum”: ore 10:00, Piazza San Pietro, Beatificazione di 498 Martiri spagnoli (1936-1939).

NOVEMBRE

– Lunedì 5: ore 11:30, Altare della Cattedra, Basilica Vaticana, Santa Messa in suffragio dei Cardinali e Vescovi defunti nel corso dell’anno.

RITI DI BEATIFICAZIONE APPROVATI DAL SANTO PADRE

– Domenica 11: XXXII Domenica “per annum”: ore 10:00, Chimpay (Viedma – Argentina), Beatificazione del Servo di Dio Ceferino Namuncurá.

– Domenica 18: XXXIII Domenica “per annum”: ore 15:00, Palazzetto dello Sport, Novara (Italia), Beatificazione del Servo di Dio Antonio Rosmini.

DICEMBRE

– Sabato 1: (sabato pomeriggio) I domenica di Avvento: ore 17:00, Basilica Vaticana, Primi Vespri.

– Sabato 8: Solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria: ore 16:00: Piazza di Spagna: Atto di venerazione all’Immacolata.

– Domenica 16: III Domenica di Avvento: Visita pastorale alla Parrocchia romana di Santa Maria del Rosario ai Martiri Portuensi, ore 9:00: Santa Messa.

– Lunedì 24: Solennità del Natale del Signore, ore 24:00: Basilica Vaticana: Santa Messa della Notte.

– Martedì 25: Solennità del Natale del Signore: ore 12:00, Loggia centrale della Basilica Vaticana, Benedizione “Urbi et Orbi”.

– Lunedì 31: Basilica Vaticana, ore 18:00: Primi Vespri in ringraziamento per l’anno trascorso.

RITO DI BEATIFICAZIONE APPROVATO DAL SANTO PADRE

– Domenica 2: I Domenica di Avvento. Ore 16:00, Stadio do Barradão, São Salvador da Bahia (Brasile), Beatificazione della Serva di Dio Lindalva Justo de Oliveira.

GENNAIO

– Martedì 1°: Solennità di Maria Santissima Madre di Dio, XLI Giornata Mondiale della Pace, ore 10:00: Basilica Vaticana: Santa Messa.

– Domenica 6: Solennità dell’Epifania del Signore: ore 10:00: Basilica Vaticana: Santa Messa.

– Domenica 13: Domenica dopo l’Epifania, Festa del Battesimo del Signore, ore 10:00: Cappella Sistina: Santa Messa e Battesimo dei bambini.

– Venerdì 25: Festa della Conversione di San Paolo Apostolo: ore 17:30: Basilica di San Paolo: Celebrazione dei Vespri
…/CALENDARIO CELEBRAZIONI/OTTOBRE:GENNAIO   VIS 20071010 (460)

IL PAPA AUSPICA SOLUZIONE PACIFICA IN MYANMAR

ottobre 1, 2007
CITTA’ DEL VATICANO, 30 SETT. 2007 (VIS). Questa mattina, al termine della recita dell’Angelus dal Cortile interno del Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo, il Papa ha espresso l’auspicio che venga trovata una soluzione pacifica in Myanmar ed ha incoraggiato il dialogo fra le due Coree a beneficio della stabilità e della pace dell’intera regione.

  “Seguo con grande trepidazione” – ha detto Papa Benedetto XVI – “i gravissimi eventi di questi giorni in Myanmar e desidero esprimere la mia spirituale vicinanza a quella cara popolazione nel momento della dolorosa prova che sta attraversando. Mentre assicuro la mia solidale ed intensa preghiera e invito la Chiesa intera a fare altrettanto, auspico vivamente che venga trovata una soluzione pacifica, per il bene del Paese”.

  “Raccomando alla vostra preghiera” – ha detto il Papa ai fedeli – “anche la situazione della Penisola coreana dove alcuni importanti sviluppi nel dialogo fra le due Coree fanno sperare che gli sforzi di riconciliazione in atto possano consolidarsi a favore del popolo coreano e a beneficio della stabilità e della pace dell’intera regione”.

  Infine, rivolgendo parole di saluto ai pellegrini di lingua polacca, il Papa ha ricordato che oggi a Nysa, nella Diocesi Opole, ha avuto luogo “la Beatificazione della Serva di Dio Maria Luisa Merkert della Congregazione delle Suore di Santa Elisabetta (1817-1872). Ella si distinse per la sollecitudine verso i malati, i poveri e gli abbandonati. La testimonianza della vita di Maria Luisa sia per noi un incoraggiamento per vedere nei bisognosi il volto di Cristo. Di cuore, impartisco a tutti la mia benedizione”.
ANG/MYANMAR:COREA:BEATIFICAZIONE/…               VIS 20071001 (270)

PRESENTAZIONE VOLUME BEATIFICAZIONE MARTIRI SPAGNOLI

settembre 25, 2007
CITTA’ DEL VATICANO, 25 SET. 2007 (VIS). Venerdì 5 ottobre prossimo, si terrà a Roma la presentazione del volume: “El siglo de los mártires y la persecución religiosa en España (1934-1939)”, (“Il secolo dei martiri e la persecuzione religiosa in Spagna (1934-1939)”, in occasione della Beatificazione di 498 martiri del XX secolo in Spagna, il 28 ottobre prossimo.

  Un Comunicato reso pubblico nel pomeriggio di ieri rende noto che nel corso della presentazione, organizzata dalla Conferenza Episcopale Spagnola (CEE), in programma alle 18:00 presso il Pontificio Istituto Agostiniano, interverranno il Professor Andrea Riccardi, Fondatore della Comunità di Sant’Egidio ed autore del volume: “Il secolo dei martiri”; Monsignor Vicente Cárcel Ortí, studioso di storia della Chiesa in Spagna e Padre Juan Antonio Martínez Camino, S.I., Segretario Generale della CEE, che presenterà il volume: “Quiénes son y de dónde vienen. 498 mártires del siglo XX España”, che raccoglie le biografie dei 498 futuri Beati”.
…/BEATIFICAZIONE MARTIRI SPAGNA/…                   VIS 20070925 (160)

PRENDE AVVIO CAUSA DI BEATIFICAZIONE CARDINALE VAN THUÂN

settembre 17, 2007
CITTA’ DEL VATICANO, 17 SET. 2007 (VIS). Questa mattina il Santo Padre Benedetto XVI ha ricevuto gli officiali e collaboratori del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace in occasione del 5° anniversario della morte del Cardinale François-Xavier Nguyên Van Thuân, del quale prende avvio in questi giorni la Causa di beatificazione. All’udienza erano presenti i membri della Fondazione San Matteo e dell’Osservatorio Internazionale Cardinale Van Thuân creato per la diffusione della dottrina sociale della Chiesa.

  Del Cardinale vietnamita Van Thuân, che fu Presidente del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace e che avviò la pubblicazione del “Compendio della dottrina sociale della Chiesa” – pubblicato nell’ottobre 2004 – il Papa ha sottolineato la “immediata cordialità”,  “la capacità (…) di dialogare e di farsi prossimo di tutti; (…) il suo fervoroso impegno per la diffusione della dottrina sociale della Chiesa tra i poveri del mondo, l’anelito per l’evangelizzazione nel suo Continente, l’Asia, la capacità che aveva di coordinare le attività di carità e di promozione umana che promuoveva e sosteneva nei posti più reconditi della terra”.

  Benedetto XVI ha detto ancora: “Il Cardinale Van Thuân era un uomo di speranza, viveva di speranza e la diffondeva tra tutti coloro che incontrava. Fu grazie a quest’energia spirituale che resistette a tutte le difficoltà fisiche e morali. La speranza lo sostenne come Vescovo isolato per 13 anni dalla sua comunità diocesana; la speranza lo aiutò a intravedere nell’assurdità degli eventi capitatigli – non fu mai processato durante la sua lunga detenzione – un disegno provvidenziale di Dio”.

  “Amava ripetere il Cardinale Van Thuân che il cristiano è l’uomo dell’ora, dell’adesso, del momento presente da accogliere e vivere con l’amore di Cristo. In questa capacità di vivere l’ora presente traspare l’intimo suo abbandono nelle mani di Dio e la semplicità evangelica che tutti abbiamo ammirato in lui”.

  “Cari fratelli e sorelle” – ha concluso il Pontefice – “ho accolto con intima gioia la notizia che prende avvio la Causa di beatificazione di questo singolare profeta della speranza cristiana”.
AC/VAN THUÂN/…                                   VIS 20070917 (350)

ATTIVITÀ SANTO PADRE E SANTA SEDE APRILE-LUGLIO 2007

luglio 31, 2007
CITTA’ DEL VATICANO, 31 LUG. 2007 (VIS). Di seguito riportiamo un resoconto dei principali avvenimenti relativi all’attività del Santo Padre Benedetto XVI e della Santa Sede, dall’aprile al luglio 2007.

APRILE

– 2: Nella Basilica di San Giovanni in Laterano, a due anni dalla morte, si tiene la sessione di chiusura dell’inchiesta diocesana sulla vita, le virtù e la fama di santità del Servo di Dio Giovanni Paolo II.

– 13: Nell’Aula del Sinodo in Vaticano, presentazione pubblica del libro di Joseph Ratzinger – Benedetto XVI – “Gesù di Nazareth”, in vendita nelle librerie da lunedì 16, nell’edizione italiana (Rizzoli), tedesca (Herder) e polacca (Wydawnictwo M).

– 14: Nella Chiesa del Santo Volto, Torino (Italia), Beatificazione del Servo di Dio Luigi Boccardo.

 – 15: II Domenica di Pasqua “della Divina Misericordia”, il Santo Padre Benedetto XVI presiede sul sagrato della Basilica Vaticana la celebrazione dell’Eucaristia, in occasione del suo 80° Genetliaco (16 aprile).
– 15: Seconda Domenica di Pasqua. Nella Cattedrale di Castellammare di Stabia (Napoli), Beatificazione della Serva di Dio Maria Maddalena della Passione (Costanza Starace).

– 16: Il Signor Edmund Stoiber, Ministro Presidente della Baviera, con la Consorte e Seguito, in Udienza dal Santo Padre.

– 16: Il Signor Peter Harry Carstensen, Ministro Presidente del Land Schleswig-Holstein e Seguito, in Udienza dal Santo Padre.

– 18: Udienza al Signor Ban Ki-moon, Segretario Generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, che rivolge al Santo Padre un invito ufficiale a visitare la sede delle Nazioni Unite.

– 20: Udienza del Santo Padre al Presidente della Repubblica Socialista Democratica dello Sri Lanka, Signor Mahinda Rajapaksa.

– 21 – 22: Visita Pastorale di Papa Benedetto XVI alle Diocesi di Vigevano e Pavia (Italia), in occasione del 750° anniversario della Bolla “Licet Ecclesiae Catholicae”, con la quale Papa Alessandro IV riunificò varie obbedienze agostiniane in un unico grande Ordine.

– 24: Il Signor Mahmoud Abbas, “Abu Mazen”, Presidente dell’Autorità Palestinese ricevuto in Udienza dal Santo Padre.

– 27: Presentazione dei “Lineamenta” della XII Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi, in programma dal 5 al 26 ottobre 2008, sul tema: “La Parola di Dio nella vita e nella missione della Chiesa”.

– 28: Il Signor Valdas Adamkus, Presidente della Repubblica di Lituania, ricevuto in Udienza dal Santo Padre.

– 29: Quarta Domenica di Pasqua. Nella Cattedrale di Rimini (Italia), Beatificazione della Serva di Dio Maria Rosa Pellesi.

MAGGIO

– 4: Visita al Santo Padre del Signor Seyyed Mohammad Khatami, già Presidente della Repubblica Islamica dell’Iran.

– 6: V Domenica di Pasqua: ad Antequera – Málaga (Spagna), Beatificazione della Serva di Dio Carmen del Niño Jesús González Ramos García Prieto.

– 9-14: Viaggio Apostolico del Santo Padre in Brasile, in occasione della V Conferenza Generale dei Vescovi dell’America Latina e dei Caraibi.

– 11: Il Santo Padre Benedetto XVI presiede sull’area del “Campo de Marte”, a São Paulo (Brasile), la Santa Messa nel corso della quale procede alla Canonizzazione del Beato Antônio de Santa Ana Galvão, O.F.M., noto come Frei Galvão, primo santo brasiliano.

– 13: Il Santo Padre Benedetto XVI presiede, ad Aparecida (Brasile), la Sessione inaugurale della Quinta Conferenza Generale dell’Episcopato Latinoamericano e dei Caraibi, (13-31 maggio 2007), sul tema: “Discepoli e missionari di Gesù Cristo perché i nostri popoli in Lui abbiano la vita” (“Io Sono la via, la verità, la vita”, Gv. 14,6).

– 21: Il Santo Padre Benedetto XVI riceve il Signor Justino Maria Aparício Guterres, primo Ambasciatore della Repubblica Democratica di Timor Orientale presso la Santa Sede, in occasione della presentazione delle Lettere Credenziali. La Santa Sede ha instaurato relazioni diplomatiche con il Timor Orientale, il 20 maggio 2002, giorno della dichiarazione dell’indipendenza nazionale del Paese.

– 27: Solennità di Pentecoste, nella Cattedrale di Città di Castello (Italia), Beatificazione del Servo di Dio Carlo Liviero.

– 31: La Santa Sede e gli Emirati Arabi Uniti, di comune accordo stabiliscono relazioni diplomatiche, a livello di Nunziatura Apostolica da parte della Santa Sede e di Ambasciata da parte degli Emirati Arabi Uniti, secondo la Convenzione di Vienna sulle Relazioni Diplomatiche del 18 aprile 1961.

GIUGNO

– 1: Udienza, in occasione della presentazione delle Lettere Credenziali, ai nuovi Ambasciatori: Signor Ayesha Riyaz, del Pakistan; Signor Lárus Stefánsson, Islanda; Signor Jüri Seilenthal, Estonia; Signora Domitille Barancira, Burundi e Signor Ahmed Hamid Elfaki Hamid, del Sudan.

– 3: Solennità della Santissima Trinità, Canonizzazione dei Beati: Giorgio Preca (1880-1962), Presbitero, Fondatore della “Societas Doctrinæ Christianæ”; Szymon z Lipnicy (1435 ca.-1482), Presbitero, dell’Ordine dei Frati Minori; Karel van Sint Andries Houben (1821-1893), Presbitero, della Congregazione della Passione di Nostro Signore Gesù Cristo; Marie Eugénie de Jésus Milleret (1817-1898), Fondatrice dell’Istituto delle Suore dell’Assunzione.

– 4: Signora Gloria Macapagal Arroyo, Presidente della Repubblica delle Filippine, in Udienza dal Santo Padre.

– 4: Il Signor Felipe de Jesús Calderón Hinojosa, Presidente del Messico, in Udienza dal Santo Padre.

– 9: Il Signor Goerge W. Bush, Presidente degli Stati Uniti d’America, in Udienza dal Santo Padre.

– 16: Il Santo Padre Benedetto XVI riceve in Vaticano Sua Beatitudine Chrysostomos, Arcivescovo di Nuova Giustiniana e tutta Cipro. Firma congiunta di una Dichiarazione Comune in presenza dei Membri della Delegazione Ortodossa Cipriota e della Delegazione Cattolica.

– 17: Visita Pastorale del Santo Padre ad Assisi (Italia), in occasione dell’ottavo centenario della conversione di San Francesco.

– 19: Nomina del nuovo Direttore Generale dell’Istituto per le Opere di Religione, Signor Paolo Cipriani, attuale Vice-Direttore Generale. Il Commendatore Lelio Scaletti, attuale Direttore Generale dello I.O.R.,  al compimento dell’80° anno d’età, lascia la conduzione operativa del medesimo Istituto il 1° ottobre 2007, mantenendo il titolo di Direttore Generale emerito.

– 21: Il Santo Padre riceve in Vaticano Sua Santità Mar Dinkha IV, Catholicos Patriarca della Chiesa Assira d’Oriente.

– 23: Il Santo Padre Benedetto XVI riceve in Udienza il Primo Ministro di Sua Maestà Britannica Onorevole Anthony Blair.

– 26: Pubblicazione del Motu Proprio, in lingua latina, con il quale il Santo Padre Benedetto XVI ripristina la norma tradizionale circa la maggioranza richiesta nell’elezione del Sommo Pontefice (11 giugno 2007).

– 28:  Papa Benedetto XVI indice la Seconda Assemblea Speciale per l’Africa del Sinodo dei Vescovi, sul tema: “La Chiesa in Africa al servizio della riconciliazione, della giustizia e della pace ‘Voi siete il sale della terra…Voi siete la luce del mondo (Mt 5,13.14), da tenersi in Vaticano dal 4 al 25 ottobre del 2009.

– 28: Vigilia della Solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, il Santo Padre Benedetto XVI presiede nella Basilica di San Paolo fuori le mura, la Celebrazione dei Primi Vespri e proclama l’Anno Paolino, nei duemila anni dalla nascita dello “Apostolo delle Genti”.

– 30: Pubblicazione della Lettera del Santo Padre Benedetto XVI ai Vescovi, ai presbiteri, alle persone consacrate e ai fedeli laici della Chiesa Cattolica nella Repubblica Popolare Cinese, datata 27 maggio, Solennità di Pentecoste. La Lettera, composta di due parti, intitolate: “Situazione della Chiesa. Aspetti Teologici” e “Orientamenti di vita pastorale” e di una Conclusione, viene pubblicata in lingua cinese, francese, inglese e italiana.

LUGLIO

– 3: Annuncio del Viaggio Apostolico del Santo Padre in Austria (7-9 settembre 2007), nell’850° Anniversario della Fondazione del Santuario di Mariazell.

– 6: Presentazione del Bilancio Consuntivo Consolidato della Santa Sede chiusosi con un avanzo di 2,4 milioni di Euro.

– 7: Pubblicazione della Lettera Apostolica “Motu proprio data” “Summorum Pontificum” di Papa Benedetto XVI, sull’uso della Liturgia romana anteriore alla riforma del 1970, accompagnata da una Lettera esplicativa del Santo Padre.

– 9 – 27 luglio: Papa Benedetto XVI trascorre in forma privata un periodo di riposo a Lorenzago di Cadore, in provincia di Belluno (Italia), ospite di una casa della Diocesi di Treviso.

– 10: Pubblicazione del Documento della Congregazione per la Dottrina della Fede: “Risposte a quesiti riguardanti alcuni aspetti circa la dottrina sulla Chiesa”, datato 29 giugno, Solennità dei Santi Pietro e Paolo, Apostoli, Patroni dell’Alma Città di Roma, che reca la firma del Cardinale William Joseph Levada, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede e dell’Arcivescovo Angelo Amato, S.D.B., Segretario del medesimo Dicastero.

– 14: La Biblioteca Apostolica Vaticana chiude al pubblico per un periodo di tre anni per il restauro di un’ala dell’edificio cinquecentesco.

– 19:  Inaugurato dal Governatorato dello Stato della Città del Vaticano un nuovo Portale Internet (www.vaticanstate.va), che si affianca al canale telematico ufficiale della Santa Sede (www.vatican.va), per rispondere alla presenza sempre più cospicua di pellegrini e turisti ed alla accresciute richieste di informazioni inoltrate agli uffici del Vaticano tramite i canali tradizionali.

– 21: Pubblicazione del Messaggio del Santo Padre Benedetto XVI in preparazione alla XXIII Giornata Mondiale della Gioventù, in programma a Sydney (Australia), dal 15 al 20 luglio 2008, sul tema: “Avrete forza dallo Spirito Santo che scenderà su di voi e mi sarete testimoni” (At 1,8).
…/ATTIVITÀ APRILE-LUGLIO 2007/…                     VIS 20070731 (1470)

CELEBRAZIONI PRESIEDUTE DAL PAPA: AGOSTO-SETTEMBRE

luglio 19, 2007
CITTA’ DEL VATICANO, 19 LUG. 2007 (VIS). Di seguito riportiamo il calendario delle celebrazioni presiedute dal Santo Padre nei mesi di agosto e settembre:

AGOSTO

– Mercoledì, 15: Solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria. Alle ore 8:00, Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale di San Tommaso a Castel Gandolfo.

SETTEMBRE

– Sabato 1 e domenica 2: Viaggio a Loreto in occasione dell’Agorà dei giovani italiani.

– Da Venerdì 7 a domenica 9: Viaggio Apostolico in Austria.

– Domenica 23: Visita pastorale a Velletri (Italia). Santa Messa sul sagrato della Cattedrale, alle ore 9:30.

RITI DI BEATIFICAZIONE APPROVATI DAL SANTO PADRE

– Sabato 15: alle ore 16:00, nel Centre Antarès di Le Mans (Francia), Beatificazione del Servo di Dio Basile-Antoine Marie  Moreau.

– Domenica 16: alle ore 10:00, nel Santuario Mariano di Lichen-Wloclawek, Beatificazione del Servo di Dio Stanislao di Gesù Maria (Giovanni Papczynski).

– Domenica 16: alle ore 16:00, nella Cattedrale di Bordeaux (Francia), Beatificazione della Serva di Dio Marie-Céline de la Présentation (Jeanne Germaine Castang).

– Domenica 30: alle ore 10:00, nella Chiesa di San Giacomo e Sant’Agnese di Nysa (Opole-Polonia), Beatificazione della Serva di Dio Maria Merckert.
OCL/CALENDARIO:AGOSTO:SETTEMBRE/…                           VIS 20070719 (200)

DECRETI DELLA CONGREGAZIONE DELLE CAUSE DEI SANTI

luglio 4, 2007
CITTA’ DEL VATICANO, 6 LUG. 2007 (VIS). Questa mattina  il Santo Padre Benedetto XVI ha ricevuto in Udienza privata il Cardinale José Saraiva Martins, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi e, nel corso dell’Udienza, ha autorizzato la Congregazione a promulgare i Decreti riguardanti:

MIRACOLI

– Beato Gaetano Errico, italiano, (1791-1860), Sacerdote professo e Fondatore della Congregazione dei Missionari dei Sacri Cuori di Gesù e Maria.

– Beata Maria Bernarda Bütler (al secolo: Verena), religiosa svizzera, (1848-1924), Fondatrice della Congregazione delle Suore Missionarie Francescane di Maria Ausiliatrice.

– Venerabile Serva di Dio Maria Rosa Flesch (al secolo: Margherita), (1826-1906), religiosa tedesca, Fondatrice dell’Istituto delle Suore Francescane di Santa Maria degli Angeli.

– Venerabile Serva di Dio Candelaria di San Giuseppe Paz Castillo Ramírez (al secolo: Susana), religiosa venezuelana (1863-1940), Fondatrice della Congregazione delle Suore Carmelitane del Terz’Ordine Regolare di Venezuela.

– Venerabile Serva di Dio Marta Maria Wiecka, religiosa polacca, (1874-1904), Suora professa della Società delle Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli.

– Venerabile Serva di Dio Giuseppina Nicoli, religiosa italiana (1863-1924), Suora dell’Istituto delle Figlie della Carità.

– Venerabile Servo di Dio Zeffirino Namuncurá, argentino (1886-1905), Giovane Laico, Alunno della Società di San Francesco di Sales.

MARTIRIO

– Beati Antonio Primaldo e Compagni Laici; uccisi in odio alla Fede il 13 agosto 1480 ad Otranto (Italia).

VIRTÙ EROICHE

– Servo di Dio Marco Antonio Barbarigo, italiano (1640-1706), Cardinale di Santa Romana Chiesa e Vescovo di Montefiascone e Corneto (oggi, Tarquinia).

– Servo di Dio Luca Passi, italiano (1789-1866), Sacerdote Diocesano e Fondatore dell’Istituto delle Suore Maestre di Santa Dorotea.

– Serva di Dio Ignazia dello Spirito Santo, religiosa filippina, (1663-1748) Fondatrice della Congregazione delle Suore della Beata Vergine Maria.

– Serva di Dio Leopoldina Naudet, italiana, (1773-1834), Fondatrice della Congregazione delle Suore della Sacra Famiglia di Verona.

– Serva di Dio Santina di Gesù Scribano (al secolo: Emanuela Giovanna), religiosa italiana (1917-1968), Religiosa professa dell’Istituto delle Suore del Sacro Cuore.

– Serva di Dio Emilia Schneider (al secolo: Giulia), religiosa tedesca, (1820-1859), Suora professa della Congregazione delle Figlie della Croce.

– Servo di Dio Jérôme Le Royer de la Dauversière, francese (1597-1659), Padre di famiglia e Fondatore dell’Istituto delle Figlie di San Giuseppe di Flèche ora Religiose Ospedaliere di San Giuseppe).

– Serva di Dio Ildegarda Burjan, tedesca (1883-1933), Madre di famiglia e Fondatrice delle Suore della Carità Sociale.
CCS/DECRETI/SARAIVA                                       VIS 20070604 (400)

DECRETI DELLA CONGREGAZIONE DELLE CAUSE DEI SANTI

giugno 4, 2007
CITTA’ DEL VATICANO, 2 GIU. 2007 (VIS). Nella mattinata di ieri, 1° giugno, il Santo Padre Benedetto XVI ha ricevuto in Udienza privata il Cardinale José Saraiva Martins, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi e, nel corso dell’Udienza, ha autorizzato la Congregazione a promulgare i Decreti riguardanti:

MIRACOLI

– Beata Alfonsa dell’Immacolata Concezione (al secolo: Anna Muttathupandathu), indiana, Suora professa della Congregazione delle Clarisse del Terzo Ordine di San Francesco (1910-1946).

– Beata Narcisa de Jesús Martillo Morán, ecuadoriana, Laica, (1833-1869).

– Venerabile Servo di Dio Antonio Rosmini, italiano, Sacerdote Fondatore dell’Istituto della Carità e delle Suore della Provvidenza, (1797-1855).

– Venerabile Serva di Dio Maria Merkert, polacca, Confondatrice e Prima Superiora Generale della Congregazione delle Suore di Santa Elisabetta, (1817-1872).

– Venerabile Serva di Dio Giuseppa (al secolo: Endrina Stenmanns), tedesca, Confondatrice della Congregazione delle Serve dello Spirito Santo, (1852-1903).

– Venerabile Serva di Dio Celestina della Madre di Dio (al secolo: Maria Anna Donati), italiana, Fondatrice della Congregazione delle Figlie Povere di San Giuseppe Calasanzio, (1848-1925).

MARTIRIO

– Servi di Dio Pietro Kibe Kasui, Sacerdote professo della Compagnia di Gesù, e 187 Compagni, Sacerdoti, Religiosi e Laici, uccisi tra il 1603 e il 1639 in Giappone.

– Servi di Dio Avellino Rodríguez Alonso, Sacerdote professo dell’Ordine di Sant’Agostino, e 97 Compagni dello stesso Ordine, nonché 6 Compagni del Clero diocesano, uccisi nel 1936 durante la guerra civile in Spagna.

– Serve di Dio Emmanuela del Cuore di Gesù (al secolo: Emmanuela Arriola Uranga) e 22 Compagne, dell’Istituto delle Ancelle Adoratrici del Santissimo Sacramento e della Carità, uccise nel 1936 durante la guerra civile in Spagna.

– Servo di Dio Francesco Jägerstätter, Laico, austriaco, (1907-1943), ucciso il 9 agosto 1943 a Berlin-Brandenburg (Germania).

VIRTÙ EROICHE

– Servo di Dio Giovanni Battista Arista, Vescovo di Acireale, italiano, della Congregazione dell’Oratorio di San Filippo Neri, (1863-1920).

– Servo di Dio Giovanni Giuseppe (al secolo: Alcide Lataste), francese, Sacerdote professo dell’Ordine dei Frati Predicatori e Fondatore delle Suore del Terzo Ordine di San Domenico di Betania, (1832-1869).

– Servo di Dio Francesco Maria Pérez, italiano, Religioso professo della Congregazione dei Poveri Servi della Divina Provvidenza, (1861-1937).

– Serva di Dio Maria Caterina di Gesù Bambino (al secolo: Luisa Lavizzari), italiana, Priora delle Suore Benedettine dell’Adorazione del Santissimo Sacramento e della Perpetua Riparazione del Monastero a Ronco di Ghiffa, (1867-1931).

– Serva di Dio Maria Fedele (al secolo: Eleonora Margarita Weiss), tedesca, Religiosa professa del Terz’Ordine di San Francesco del Monastero di Reutberg, (1882-1923).

– Serva di Dio Armida Barelli, italiana, del Terzo Ordine Secolare di San Francesco e Confondatrice dell’Istituto delle Missionarie della Regalità di Nostro Signore Gesù Cristo, (1882-1952).

– Serva di Dio Cleonilde Guerra, Giovane Laica, italiana, (1922-1949).
CCS/DECRETI/SARAIVA                                       VIS 20070604 (460)