CARDINALE TAURAN LETTERA MUSULMANI SEGNO INCORAGGIANTE

CITTA’ DEL VATICANO, 12 OTT. 2007 (VIS). Il Cardinale Jaen-Louis Tauran, Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, ha reso pubblico oggi, un breve commento alla lettera che 138 studiosi musulmani hanno recentemente indirizzato al Pontefice e ad altri responsabili cristiani.

  “Direi che si tratta di un documento molto interessante” – ha affermato il Cardinale Tauran – “perché rappresenta un documento nuovo poiché proviene sia dai musulmani sunniti, sia dai musulmani sciiti. ? un documento non polemico, con numerose citazioni sia dell’Antico Testamento, sia del Nuovo Testamento”.

  Rispondendo alla domanda su cosa debbano fare i leader religiosi riguardo al fatto che violenza e religione non possono andare insieme, il Porporato ha risposto: “Invitare anzitutto i loro seguaci a condividere le tre convinzioni che sono contenute nella lettera e quindi che Dio è unico; Dio ci ama e noi dobbiamo amare questo Dio; Dio ci chiama ad amare il nostro prossimo. Direi che questo rappresenta un segnale molto incoraggiante, poiché dimostra che la buona volontà e il dialogo sono capaci di vincere i pregiudizi. ? un approccio spirituale del dialogo interreligioso, che chiamerei il dialogo delle spiritualità. I musulmani ed i cristiani devono rispondere ad una unica domanda: per te Dio nella tua vita è veramente l’unico?”.
…/LETTERA MUSULMANI/TAURAN                       VIS 20071012 (220)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: