PAPA BENEDETTO XVI CANONIZZA QUATTRO BEATI

CITTA’ DEL VATICANO, 3 GIU. 2007 (VIS). Oggi, Solennità della Santissima Trinità, il Santo Padre Benedetto XVI ha celebrato l’Eucaristia sul sagrato della Basilica Vaticana ed ha proceduto alla Canonizzazione dei Beati: Giorgio Preca (1880-1962), Presbitero, Fondatore della “Societas Doctrinæ Christianæ”; Szymon z Lipnicy (1435 ca.-1482), Presbitero, dell’Ordine dei Frati Minori; Karel van Sint Andries Houben (1821-1893), Presbitero, della Congregazione della Passione di Nostro Signore Gesù Cristo; Marie Eugénie de Jésus Milleret (1817-1898), Fondatrice dell’Istituto delle Suore dell’Assunzione.

  Alla cerimonia, celebrata sotto una pioggia insistente, hanno assistito il Signor Edward Fenech Adami, Presidente di Malta; la Signora Mary McAleese, Presidente d’Irlanda; il Signor Lech Kaczynski, Presidente della Polonia e la Signora Gloria Macapagal Arroyo, Presidente delle Filippine.

  “Ogni singolo Santo partecipa della ricchezza di Cristo ripresa dal Padre e comunicata a tempo opportuno.” – ha detto il Santo Padre nell’omelia – “È sempre la stessa santità di Gesù, è sempre Lui, il ‘Santo’, che lo Spirito plasma nelle ‘anime sante’, formando amici di Gesù e testimoni della sua santità”.

  “Un amico di Gesù e testimone della santità che viene da Lui fu Giorgio Preca” – ha detto il Papa tratteggiando un ritratto del nuovo Santo – “nato a La Valletta nell’isola di Malta. Fu un sacerdote tutto dedito all’evangelizzazione: con la predicazione, con gli scritti, con la guida spirituale e l’amministrazione dei Sacramenti e prima di tutto con l’esempio della sua vita. (…) San Giorgio Preca aiuti la Chiesa ad essere sempre, a Malta e nel mondo, l’eco fedele della voce del Cristo, Verbo incarnato”.

  Del Santo polacco Szymon de Lipnica, il Santo Padre ha detto: “Il novello santo, (…), grande figlio della terra polacca, testimone di Cristo e seguace della spiritualità di San Francesco d’Assisi, è vissuto in epoca lontana, ma proprio oggi è proposto alla Chiesa come modello attuale di un cristiano che – animato dallo spirito del Vangelo – è pronto a dedicare la vita per i fratelli. Così, colmo della misericordia che attingeva dall’Eucaristia, non esitò a portare l’aiuto ai malati colpiti dalla peste, contraendo tale morbo che condusse alla morte anche lui. Oggi in modo particolare affidiamo alla sua protezione coloro che soffrono a causa della povertà, della malattia, della solitudine e dell’ingiustizia sociale. Tramite la sua intercessione chiediamo per noi la grazia dell’amore perseverante ed attivo, per Cristo e per i fratelli”.

  “Durante i tanti anni di ministero sacerdotale in Inghilterra e Irlanda” – ha proseguito il Pontefice riferendosi a San Karel Van Sint Andries Houben, il nuovo santo di origine olandese – “la gente accorreva a lui per giovarsi dei suoi saggi consigli, della sua cura compassionevole e del suo dono di guarigione. Nei malati e nei sofferenti egli riconosceva il volto del Cristo Crocifisso, al quale rimase devoto tutta la vita”.

  Della Santa francese Marie-Eugénie Milleret, il Santo Padre ha detto che: “ci ricorda soprattutto l’importanza dell’Eucaristia nella vita cristiana e nella crescita spirituale. (…). Ella comprese in particolare l’importanza di trasmettere alle giovani generazioni, in particolare alle fanciulle, una formazione intellettuale, morale e spirituale, che le rendesse adulte capaci di farsi carico della vita della propria famiglia, sapendo apportare il proprio contributo alla Chiesa ed alla società”.

  “Per tutta la vita trovò la forza per la sua missione nella vita di preghiera, unendo instancabilmente la contemplazione all’azione. Che l’esempio di Santa Marie-Eugénie incoraggi gli uomini e le donne di oggi a trasmettere ai giovani valori che li aiutino a divenire adulti forti e testimoni gioiosi del Risorto”.
HML/CANONIZZAZIONE/…                           VIS 20070604 (570)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: