DIPENDENTI GOVERNATORATO: COLLABORATORI DEL PAPA

CITTA’ DEL VATICANO, 1 GIU. 2007 (VIS). Nel pomeriggio di ieri, il Santo Padre Benedetto XVI si è recato in visita al Palazzo del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano, sede di vari uffici per il governo e l’amministrazione dello Stato della Città del Vaticano.

  Dopo aver rivolto parole di saluto all’Arcivescovo Giovanni Lajolo, Presidente del Governatorato, ed ai Membri della Pontificia Commissione per lo Stato della Città del Vaticano, il Papa ha ringraziato i membri del “Patrons of the Arts” dei Musei Vaticani che finanziano diverse opere di restauro e di conservazione delle opere d’arte custodite nei Musei.

  Rivolgendosi ai dipendenti del Governatorato, Benedetto XVI ha detto: “Constato ed apprezzo ogni giorno i frutti del vostro impegno e della vostra competenza, e sono venuto qui proprio per dirvi il mio grazie sincero e darvi un segno concreto della mia vicinanza.”

  “Il Governatorato, (…), svolge una funzione importante” – ha detto il Papa – “Quando il mio venerato Predecessore Pio XI condusse le trattative per i Patti Lateranensi, si preoccupò che la Santa Sede potesse contare su ‘quel tanto di territorio’ che le garantisse ‘l’assoluta indipendenza per l’adempimento della sua alta missione nel mondo'”.

  “Assolvendo con impegno i vostri compiti, cari amici, voi assicurate la vita quotidiana dello Stato ed aiutate il Papa nel compimento del ministero che il Signore gli ha affidato al servizio della Chiesa e del mondo. Non è dunque fuori luogo definirvi ‘collaboratori del Papa’, e come tali vi saluto oggi proprio qui, davanti a questo palazzo che idealmente simboleggia i diversi luoghi nei quali svolgete le vostre mansioni”.

    “Voi dunque lavorate in Vaticano, per e con il Papa” – ha proseguito il Santo Padre – “lavorate proprio nei luoghi che hanno visto la testimonianza di tanti martiri e innanzitutto dell’apostolo Pietro. Questo domanda a voi, oltre che competenza, professionalità e dedizione, anche un serio impegno di testimonianza evangelica. Conto su di voi, e vi chiedo di crescere ogni giorno nella conoscenza della fede cristiana, nell’amicizia con Dio e nel generoso servizio verso i fratelli”.

  “La presenza della Chiesa in mezzo ai vostri uffici e alle vostre officine” – ha esclamato il Papa – “vi ricordi ogni giorno lo sguardo paterno di Dio che, nella sua provvidenza, vi segue e si prende cura di ciascuno di voi!”.
BXVI-VISITA/GOVERNATORATO/…                       VIS 20070601 (390)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: