VISITA DI BENEDETTO XVI AD UNA MENSA CARITAS DI ROMA

CITTA’ DEL VATICANO, 4 GEN. 2007 (VIS). Questa mattina il Santo Padre Benedetto XVI si è recato in visita alla Mensa sociale della Caritas diocesana di Roma a Colle Oppio, prima struttura di accoglienza per senza dimora fondata a Roma da Don Luigi Di Liegro nel 1983. In questi 23 anni ha ospitato migliaia di disagiati italiani e stranieri, distribuendo oltre nove milioni di pasti.

Il Santo Padre, accompagnato dal Cardinale Camillo Ruini, Vicario per la Diocesi di Roma, dal Vescovo Ausiliare del Settore Centro, Monsignor Ernesto Mandara e dal Monsignor Guerino Di Tora, Direttore della Caritas, ha visitato il centro accoglienza, la Mensa, la Sala da pranzo, il Presepio allestito dai Volontari e dagli Ospiti e, lungo il percorso, ha salutato i Giovani che frequentano l’attiguo Oratorio del Centro Giovanile Monti-Esquilino.

All’ingresso della Mensa, Benedetto XVI ha scoperto e benedetto una lapide commemorativa della Visita di Papa Giovanni Paolo II, il 20 dicembre 1992, che riporta la frase pronunciata in quella occasione dal defunto Pontefice: “L’uomo che soffre ci appartiene”.

Successivamente, nel cortile interno della Mensa, il Santo Padre ha incontrato gli Ospiti della Mensa e i Volontari della Caritas.

“In questa Mensa, che in un certo modo potrebbe essere considerata il simbolo della Caritas di Roma” – ha detto il Santo Padre – “è possibile toccare con mano la presenza di Cristo nel fratello che ha fame e in colui che gli offre da mangiare. Qui si può sperimentare che, quando amiamo il prossimo, conosciamo meglio Dio: nella grotta di Betlemme, infatti, Egli si è manifestato a noi nella povertà di un neonato bisognoso di tutto. Il messaggio del Natale è semplice: Dio è venuto tra noi perché ci ama. Dio è amore: non un amore sentimentale, ma un amore che si è fatto dono totale sino al sacrificio della Croce”.

Benedetto XVI ha quindi ricordato che appena nato Gesù è stato deposto nella mangiatoia di Betlemme, parola che “significa la Casa del pane. In realtà Gesù, ‘il pane disceso dal cielo’, il ‘pane della vita’, si rende in qualche modo visibile ogni giorno in questa Mensa, dove non si vuole dare soltanto da mangiare, ma servire la persona, senza distinzione di razza, religione e cultura”.

“Dalla grotta di Betlemme, da ogni presepe si diffonde un annuncio che è per tutti: Gesù ci ama e ci insegna ad amare” – ha ribadito il Pontefice – “I responsabili, i volontari e tutti coloro che frequentano la Mensa possano sperimentare la bellezza di questo amore; possano sentire la profondità della gioia che da esso deriva, una gioia certamente diversa da quella illusoria reclamizzata dalla pubblicità”.

Il Papa ha concluso il suo breve discorso invocando Dio, “in particolare, perché continui a proteggere quanti nella ‘Caritas’ romana svolgono una preziosa opera di solidarietà qui e in altri punti della città. Lo Spirito Santo animi i cuori dei responsabili e di tutti gli operatori e volontari, perché compiano il loro servizio con dedizione sempre più consapevole, ispirandosi all’autentico stile dell’amore cristiano, che i Santi della carità hanno riassunto nel motto: ‘il bene va fatto bene'”.

Al termine del discorso è stata data lettura di cinque intenzioni di preghiera e dopo il canto del Padre nostro e la Benedizione Finale, il Papa ha ricevuto in dono la tessera “numero uno” per accedere alle mense della Caritas diocesana di Roma, un grembiule dei volontari, una coperta e un album di disegni di bambini ospiti di una casa di accoglienza per mamme in difficoltà. Benedetto XVI ha risposto ai doni regalando uno stock di 10 mila coperte e 2 mila giacconi da distribuire ai senza fissa dimora che i volontari della Caritas incontrano ogni notte per le strade della capitale.

A conclusione della visita, il Papa è rientrato, in autovettura, Vaticano.
BXVI-VISITA/MENSA CARITAS/ROMA VIS 20070104 (640)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: