MESSAGGIO PER LA XV GIORNATA MONDIALE DEL MALATO

CITTA’ DEL VATICANO, 13 DIC. 2006 (VIS). Nella tarda mattinata di oggi è stato reso pubblico il Messaggio del Santo Padre Benedetto XVI per la XV Giornata Mondiale del Malato, in programma a Seoul (Corea), l’11 febbraio 2007, memoria liturgica della Beata Maria Vergine di Lourdes.

  Nel Messaggio, pubblicato in lingua inglese, e datato 8 dicembre, il Santo Padre scrive: “Nonostante i progressi della scienza, ancora non esistono terapie per tutte le malattie. (…) Inoltre, molti milioni di persone nel mondo ancora sperimentano condizioni di vita insalubri e non hanno accesso all’assistenza medica di base oltremodo necessaria, con il risultato di un considerevole aumento del numero di esseri umani considerati ‘incurabili'”.

  Sottolineando che è indispensabile “promuovere politiche che creino le condizioni nelle quali gli esseri umani possono sopportare malattie incurabili e la morte con dignità”, Papa Benedetto XVI ricorda la necessità di “centri di cure palliative più numerosi che forniscano un’assistenza integrale, offrendo al malato l’assistenza umana e l’accompagnamento spirituale di cui hanno bisogno. Si tratta di un diritto umano appartenente ad ogni essere umano, che noi tutti dobbiamo impegnarci a difendere”.

  “La Chiesa” – scrive ancora il Pontefice – “seguendo l’esempio del Buon Samaritano, ha sempre dimostrato particolare sollecitudine per il malato. (…) Molte persone – professionisti della salute, agenti pastorali e volontari – ed istituzioni nel mondo servono instancabilmente il malato, negli ospedali e nelle unità di cura palliativa, nelle strade delle metropoli, nelle case  e nelle parrocchie”.

  Successivamente il Papa si rivolge ai malati incurabili e terminali incoraggiandoli “a contemplare le sofferenze di Cristo crocifisso”, e scrive: “Confidate che le vostre sofferenze, unite a quelle di Cristo, si dimostreranno proficue per le necessità della chiesa e del mondo”.

  “Attraverso i sacerdoti e gli operatori pastorali” – conclude il Pontefice – “la Chiesa desidera assistervi a rimanere al vostro fianco, aiutandovi nei momenti difficili, e così manifestando l’amore misericordioso di Cristo verso coloro che soffrono”.
MESS/GIORNATA MONDIALE MALATO/…                   VIS 20061213 (350)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: