PARROCCHIA FARO CHE IRRADIA LUCE DELLA FEDE

CITTA’ DEL VATICANO, 10 DIC. 2006 (VIS). Alle 9:00 di questa mattina, Seconda Domenica di Avvento, il Santo Padre Benedetto XVI si è recato in visita pastorale alla Parrocchia di Santa Maria Stella dell’Evangelizzazione al Torrino (Nord), nel settore Sud della Diocesi di Roma, per la Celebrazione della Santa Messa e la Dedicazione della nuova Chiesa.

   “Questa parrocchia viene inaugurata durante il periodo di Avvento” – ha ricordato Benedetto XVI nell’omelia – “che ormai da sedici anni, la Diocesi di Roma dedica alla sensibilizzazione e alla raccolta di fondi per la realizzazione delle nuove chiese nelle periferie della città. Essa si va ad aggiungere agli oltre cinquanta complessi parrocchiali già realizzati in questi anni grazie allo sforzo economico del Vicariato, al contributo di tanti fedeli e all’attenzione delle autorità civili”.

  “Chiedo a tutti i fedeli e cittadini di buona volontà di proseguire in questo impegno con generosità, affinché i quartieri che ancora ne sono privi possano avere al più presto la sede della loro parrocchia”.

  “Soprattutto nel nostro contesto sociale largamente secolarizzato, la parrocchia è un faro che irradia la luce della fede” – ha sottolineato il Pontefice – “e viene incontro così ai desideri più profondi e veri del cuore dell’uomo, dando significato e speranza alla vita delle persone e delle famiglie”.

  “La vostra comunità è viva e giovane!” – ha esclamato il Papa – “Giovane per la sua fondazione, avvenuta nel 1989, e ancor più per l’effettivo inizio delle sue attività. Giovane perché in questo quartiere del Torrino Nord è giovane la grande maggioranza delle famiglie e sono quindi numerosi i bambini e i ragazzi. Alla vostra comunità, pertanto, compete l’arduo e affascinante compito di educare i propri figli alla vita e alla gioia della fede. Confido che insieme, in spirito di sincera comunione, vi impegnerete nella preparazione ai sacramenti dell’iniziazione cristiana e aiuterete i vostri ragazzi, (…), a crescere nell’amore e nella fedeltà al Signore”.

  Spiegando il significato dell’edificio sacro, Benedetto XVI ha affermato che: “L’edificio della chiesa esiste perché la Parola di Dio possa essere ascoltata, spiegata e compresa in mezzo a noi; esiste, perché la Parola di Dio operi fra noi come forza che crea giustizia ed amore”.

  “La chiesa esiste” – ha detto ancora il Pontefice – “perchè in essa incontriamo Cristo, il Figlio del Dio vivente. Dio ha un volto. Dio ha un nome. In Cristo, Dio si è fatto carne e si dona a noi nel mistero della santissima Eucaristia”.

  “La Parola è carne. Si dona a noi sotto le apparenze del pane e diventa così veramente il Pane di cui viviamo. Noi uomini viviamo della Verità. Questa Verità è Persona: essa ci parla e noi parliamo ad essa. La chiesa è il luogo d’incontro con il Figlio del Dio vivente e così è il luogo d’incontro tra di noi. È questa la gioia che Dio ci dà: che Egli si è fatto uno di noi, che noi possiamo quasi toccarlo e che Egli vive con noi. La gioia di Dio realmente è la nostra forza”.

  “Così il Vangelo finalmente ci introduce nell’ora che stiamo oggi vivendo. Ci conduce verso Maria, che qui onoriamo come Stella dell’Evangelizzazione. (…) Maria ci dice, per quale scopo esistono gli edifici delle chiese: esistono perché dentro di noi si faccia spazio alla Parola di Dio; perché dentro di noi e per mezzo di noi la Parola possa anche oggi farsi carne”.

  Papa Benedetto XVI ha compiuto finora due visite pastorali alla parrocchie di Roma: il 18 dicembre dello scorso anno, alla Parrocchia di Santa Maria Consolatrice a Casalbertone, sua chiesa titolare dal 1977 al 1993, e alla Parrocchia di Dio Padre Misericordioso nel settore Est della Diocesi di Roma, il 26 marzo 2006.
HML/MARIA STELLA EVANGELIZZAZIONE/…               VIS 20061211 (550)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: